Chi siamo

Contatti

Newsletter

Mappa

Link

Castelli gemelli

 
 
 

Home

Appuntamenti

Viaggi

Itinerari

Territorio

Foto

 
 

Cultura

pavese

Curiosità e tradizioni, letteratura e natura tra musei e proposte culturali: le terre del vino offrono anche questo... e molto altro.

Museo naturalistico del Roero, Vezza d'Alba
Il museo è nato all'inizio degli anni ottanta nella scuola elementare di Vezza d'Alba per scelta di alcuni insegnanti: accostare i bambini allo studio dell'ambiente con l'osservazione della realtà che ci circonda. Così, un reperto dopo l'altro, si è formata la collezioni di fossili e piccoli animali che si è via via arricchita.
Orario: venerdi 15-17, sabato 9-12, domenica 17-19
Visite guidate: su prenotazione per i gruppi
Informazioni: via Fissore 1 Vezza d’Alba (Cn),
tel. 0173.65022/639856, cell. 339.7390351,
fax 0173.639856

Museo dei cavatappi, Barolo
Un gesto consueto e automatico, quello di stappare una bottiglia. Ma quando, come e dove nasce il cavatappi? Da una ricerca, quella di Paolo Annoni, nacque una passione e dalla passione una collezione di cavatappi antichi, divenuta un museo con 500 esemplari dal '700 ai giorni nostri.
Orario: tutti i giorni, festivi compresi, 10-13, 14-18, chiuso il giovedì. Chiusura annuale a gennaio e febbraio, ad ottobre aperto tutti i giorni. Apertura straordinaria su prenotazione.
Informazioni: piazza Castello 4 Barolo (Cn),
tel. 0173.560539, fax 0173.560539, info@museodeicavatappi.it, www.museocavatappi.it

I luoghi di Cesare Pavese, Santo Stefano Belbo
Come non inserire tra le proprie mete Santo Stefano Belbo? Qui nacque Cesare Pavese e qui lo scrittore visse per i primi anni della sua vita e sempre vi fece ritorno. E i borghi e le colline che lo circondano sono lo scenario naturale di alcune delle principali opere pavesiane.
La Fondazione Cesare Pavese accoglie i libri e i cimeli pavesiani restaurati, i fondi documentari e la biblioteca civica.
Orario: da lunedi a sabato 10-12.30, 15-18.30, chiuso lunedì e giovedì pomeriggio.
Informazioni: Fondazione “Cesare Pavese” piazza Confraternita 1 Santo Stefano Belbo (Cn),
tel. 0141.843730/0141.1849000/0141.840894, info@fondazionecesarepavese.it, www.fondazionecesarepavese.it

Ecomuseo delle Rocche, Montà
Tutelare le tracce delle società rurali e presentare al visitatore una comunità nel suo divenire storico: i paesaggi, l’ambiente e l’architettura, ma anche le persone, le testimonianze della tradizione e gli oggetti della vita quotidiana sono i “pezzi del museo”. L’Ecomuseo delle Rocche del Roero riunisce in un unico museo a cielo aperto gli otto comuni di sommità sorti dopo l’anno mille sulla faglia delle Rocche.
A Montà, la sede dell'Ecomuseo funge da punto di partenza per la scoperta delle Rocche.
Informazioni: Valentina Giorio - Olga Scarsi, piazza Vittorio Veneto 27 Montà (Cn), tel 0173.976181,
fax 0173.974854, info@ecomuseodellerocche.it, www.ecomuseodellerocche.it

Dipinti a pastello, Lequio Berria
Una raccolta di pastelli soffici ospitata nelle sale del Palazzo Municipale, unica nel suo genere, con opere di artisti russi e italiani nata in concomitanza con la mostra di pastelli con artisti italiani nella pinacoteca di Jaroslavl, in Russia: una sorta di “collaborazione” animata dalla passione per l'arte.
Orario: lunedì, martedì, mercoledì, venerdì 8-13, giovedì 8-12/14-17, sabato 8-12.30 o su prenotazione
Informazioni: via Roma 20 Lequio Berria, tel. 0173.52402

Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Guarene
È un palazzo settecentesco completamente restaurato, dove sono ospitate mostre d’arte contemporanea e conferenze organizzate dalla Fondazione.
Orario: tutte le domeniche dalle 14 alle 19 o su prenotazione
Informazioni: piazza del Municipio Guarene d'Alba (Cn), tel. 011.3797600, info@fondsrr.org, www.fondsrr.org

Museo del giocattolo, Bra
Museo storico-etnografico composto da oltre 1.000 tra giochi, giocattoli e materiale collegati al mondo dell’infanzia prodotti dalla fine del '700 e agli anni 60 del '900.
La collezione, iniziata "quasi per gioco" e arricchita nel tempo dall'antiquario Michele Chiesa, comprende non solo prodotti industriali o artigianali, ma anche giocattoli di produzione familiare e/o popolare.
Orario: gennaio-dicembre lunedì-venerdì 16-18.30 (su prenotazione), domenica 10-12.30/15-18,30; gruppi e scuole (prenotazione obbligatoria) lunedì-venerdì 8.30-12.30/14.30-16.30, sabato 8.30-12.30
Informazioni: c/o Biblioteca Civica - Centro Polifunzionale Culturale "Giovanni Arpino" via Guala 45 Bra, biblioteca@comune.bra.cn.it, www.comune.bra.cn.it

Museo civico archeologico e di scienze naturali "Federico Eusebio", Alba
Fondato nel 1897 per iniziativa di Federico Eusebio, il museo nacque esclusivamente come raccolta storico-archeologica, poi arricchita da una sezione naturalistica, e fornisce un ampio quadro dell'ambiente locale nel suo divenire naturalistico e storico.
Orario: martedì-venerdì 15-18, sabato, domenica e festivi 9.30-12.30/15-18
Informazioni: via Vittorio Emanuele 19 Alba (Cn),
tel. 0173.292473, fax 0173.292474, infomuseo@comune.alba.cn.it, www.comune.alba.cn.it

Museo delle arti e tradizioni popolari – cultura del gesso, Magliano Alfieri
Il museo documenta una particolarissima tecnica costruttiva diffusa un tempo nelle umili case contadine del Roero, dell’astigiano, dell’ovadese. Si tratta di solai portanti formati da pannelli di gesso gettati in opera, tra intelaiature di travi e travetti di legno, su matrici lignee che imprimevano un motivo decorativo sul pannello di gesso.
Orario: dal 16 marzo al 31 ottobre, domenica 11-12.30/15-18; a novembre, domenica 11-12.30/14.30-17.
Informazioni: Castello Alfieri via Alfieri 4 Magliano Alfieri (Cn), fax 0173.666574, molital@molital.com

Questa sezione non ha pretesa di essere esaustiva, ma suggerire ai visitatori di Langhe e Roero alcune delle numerose attività che queste terre offrono.

   
 
 
 

Comitato per la valorizzazione
dei castelli delle Langhe e del Roero
INTERVENTO REALIZZATO CON CONTRIBUTI COMUNITARI, STATALI E REGIONALI  INIZIATIVA COMUNITARIA LEADER PLUS - GAL LANGHE ROERO LEADER PIANO DI SVILUPPO LOCALE COULTURE DI LANGA
Intervento realizzato con contributi comunitari, statali e regionali
Iniziativa comunitaria Leader Plus - Gal Langhe Roero Leader
Piano di sviluppo locale Coulture di Langa

Cod.fiscale: 90040510043

Sede operativa c/o Turismo in Langa
Via Cavour 16 - 12051 Alba (Cn)
tel: +39.0173.364030
www.turismoinlanga.it



Powered by Blulab